Centralino: +39.011.22.50.211

 

Super Ecobonus 110 %: una storia di intraprendenza e collaborazione

Questo cliente potrebbe essere uno dei tanti clienti che ci ha seguito nel nostro lungo percorso di questi ultimi 50 anni e che continua ad affiancarsi a noi per percorrere altra strada insieme.
A volte, in 50 anni, le strade possono dividersi e poi ritrovarsi creando strane geometrie che hanno come comune denominatore il rispetto reciproco. Per riprendere il filo di un discorso mai realmente interrotto ma forse solo un po’ sfilacciato, iniziato negli anni ’70 ai tempi della ferramenta di Via Aosta (TO), è bastato rispondere ad un invito di questo nostro cliente per partecipare come relatori ad un incontro da lui organizzato sul Super Ecobonus 110%.
La cosa interessante è che questo nostro cliente si è avventurato sul terreno a volte impervio del Super Ecobonus 110% ispirandosi ancora una volta a quanto appreso in un corso di marketing di Fresia Alluminio di circa 8 anni fa in cui si rimarcava l’importanza di differenziarsi dal lavoro canonico del serramentista.
Per il nostro cliente il Super Ecobonus 110% è stata l’occasione da cogliere al volo per proporre qualcosa di cui tutti parlavano ma su cui c’erano ancora troppi lati oscuri.
Di qui la necessità di organizzare un incontro con Fresia Alluminio, un termotecnico, un cappottista e un’azienda di impiantistica per creare un team di aziende in grado di rispondere alle molteplici domande del pubblico intervenuto.
Il nostro serramentista aveva capito fin da subito che sarebbe stato impossibile cogliere e soprattutto sviluppare l’opportunità del 110% da solo ma che era necessario creare un pool di aziende, ognuna con la sua esperienza e competenza, a capo delle quali ci doveva essere un termotecnico o comunque un professionista in grado di coordinare i vari interventi e di seguire lo svolgimento dell’intero iter normativo.
In questo modo ha potuto acquisire i primi 2 cantieri in cui verrà utilizzato il nostro sistema Planet 72 Plus che risponde perfettamente ai valori di trasmittanza termica richiesti dalla normativa vigente per l’accesso alle detrazioni come richiesto dall’allegato E della Gazzetta Ufficiale 246 del 5 ottobre 2020: 1.30 W/mqK per la zona E e di 1.0 W/mqK per la zona F.
La domanda di mercato è diventata quindi, decisamente rigorosa e Fresia Alluminio, grazie ai continui investimenti sulla tecnologia, anche questa volta, è riuscita a dare risposta immediata alle esigenze di mercato.

Operare in ambito Super Ecobonus 110% implica un lavoro di squadra e per tale ragione Fresia Alluminio ha chiuso importanti accordi con gli Ordini Professionali degli Architetti e dei Geometri e ha potenziato il suo staff interno dotando l’Ufficio Tecnico di una persona dedicata al Super Ecobonus 110% sempre nell’ottica di offrire il massimo delle opportunità e del supporto ai suoi clienti.

Quella stretta di mano di 50 anni fa perdura ancora adesso. Sono cambiati i protagonisti e il contesto ma alla fine della storia vale sempre simbolicamente per rinnovare un sodalizio lavorativo che parte dal passato, vive nel presente e costruirà il futuro.
3 dicembre 2020