Centralino: +39.011.22.50.211,

LCA e Fresia Alluminio

Image

Fresia Alluminio partecipa alla costruzione di una banca dati italiana di materiali dell’edilizia basata sull’approccio del ciclo di vita all’interno del Progetto Marie sostenuto dal polo di innovazione Polight.

Secondo l’approccio definito, si analizzano gli impatti delle singole fasi della vita utile del prodotto dalla culla alla tomba, analizzando il processo produttivo, indicando le prestazioni nella fase d’uso e gli scenari a fine vita.

Il sistema oggetto di analisi è complesso ed è stato suddiviso in unità di processo indipendenti: ogni unità riceve gli input dalle unità che la precedono a monte e/o dal sistema ambiente e a sua volta genera output che gravano sulle unità a valle e/o sull’ambiente.

I confini del sistema, sono suddivisibili in tre macro moduli: Upstream module ovvero il modulo che contiene i processi a “monte” rispetto alla manifattura del prodotto oggetto di analisi, quindi a monte rispetto a Fresia Alluminio; il Core module ovvero il modulo che contiene i processi dell’azienda, ovvero la produzione vera e propria del prodotto e che avvengono all’interno dei confini aziendali; il Downstream module ovvero il modulo che contiene i processi a valle cioè gli scenari del prodotto dal momento in cui esso lascia il cancello dell’azienda e finisce la sua “vita” come la distribuzione, l’uso e il fine vita.

Image