Centralino: +39.011.22.50.211,

Super Ecobonus 110%: a breve obbligo di qualifica per i posatori di serramenti

posa qualificata Thermoposa

"1. All’ articolo 4-ter del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, sono apportate le seguenti modificazioni:
a) dopo il comma 1, sono aggiunti i seguenti:
«1-bis. Gli incentivi di cui al comma 1, qualora siano volti a migliorare l’efficienza energetica in occasione della ristrutturazione degli edifici, sono commisurati ai risparmi energetici perseguiti o conseguiti.”
“1-ter. Con decreto del Presidente della Repubblica, <...> sono stabiliti i requisiti degli operatori che provvedono all’installazione degli elementi edilizi e dei sistemi tecnici per l’edilizia, tenendo conto della necessità di garantire l’adeguata competenza degli operatori che provvedono all'installazione degli elementi edilizi e dei sistemi tecnici per l’edilizia, considerando tra l’altro il livello di formazione professionale, conseguito anche attraverso corsi specialistici e certificazioni. Decorsi centottanta giorni dalla data di entrata in vigore del predetto decreto, gli incentivi di cui al comma 1 sono concessi a condizione che i predetti sistemi siano installati da un operatore in possesso dei requisiti prescritti.
»

Questo significa che gli incentivi fiscali normati nell’ecobonus saranno concessi a condizione che l’installazione degli elementi edilizi e dei sistemi tecnici per l’edilizia, in cui rientrano anche i serramenti, sia effettuata da un operatore in possesso dei requisiti prescritti. Perché ciò diventi operativo sarà necessario un decreto del Presidente della Repubblica che fissi i suddetti requisiti.

Questo Art. 7 ha già dato in ogni caso nuovo impulso al processo di qualifica dei posatori di serramenti, da conseguire anche attraverso corsi specialistici e certificazioni. Questa regolamentazione permetterà di identificare i professionisti qualificati a cui affidare i lavori di efficientamento legati alla detrazione in modo da assicurarsi un risultato garantito sia dal punto di vista delle prestazioni energetiche che delle normative vigenti.
Con l’articolo 7 si va ad evidenziare l’importanza di quanto contenuto nella norma UNI 11673,  specialmente nella seconda parte:
  • “criteri di verifica della progettazione”;
  • “requisiti di conoscenza, abilità e competenza del posatore di serramenti”;
  • “requisiti minimi per l’erogazione di corsi di istruzione e formazione non formale per installatori/serramentisti”.

La posa in opera incide per il 75% sul risultato finale perché, come abbiamo spesso dichiarato, un buon serramento posato male è un buon serramento che non funziona.

Ma per ottenere un risultato ottimale è necessario utilizzare anche materiali idonei come quelli proposti da Fresia Alluminio con il sistema Thermoposa di ALsistem che offre una garanzia di 10 anni sulle prestazioni di tenuta termoacustica, all’aria ed all’acqua
25 giugno 2020