Centralino: +39.011.22.50.211

La rivoluzione green del vetro fotovoltaico: tecnologia e applicazioni nel mondo dei serramenti e dell’architettura sostenibile

Glass to Power è nata nel 2016 come spin-off dell’Università degli studi di Milano Bicocca con l’obiettivo di sviluppare le tecnologie innovative per i concentratori solari luminescenti. Fresia Alluminio ha intuito fin dall’inizio l’enorme potenzialità di quanto Glass to Power stava realizzando, ovvero la possibilità di deviare la traiettoria della luce solare grazie alle nanoparticelle da loro brevettate che vengono mescolate in una lastra di plexiglass contenuta all’interno della vetrata. Quando i raggi del sole colpiscono la vetrata vengono riemessi come fotoni infrarossi dalle nanoparticelle verso i suoi bordi dove una sottile striscia di celle fotovoltaiche converte i fotoni infrarossi in energia elettrica.

L’apporto di Vitrum & Glass è stato fondamentale per chiudere il cerchio grazie alla loro esperienza pluridecennale nella produzione di vetrate isolanti di qualità e al loro costante aggiornamento degli standard qualitativi e del livello dei servizi offerti.

È evidente che i punti di contatto tra le tre aziende siano molteplici e rientrano perfettamente nell’ottica di un futuro a zero emissioni in cui l’edilizia dovrà integrarsi in maniera sempre più preminente con il mondo delle fonti rinnovabili. La soluzione risponde ai requisiti ambientali delle normative vigenti.

Per approfondire questa tematica di grande attualità e illustrare il progetto nato tra le tre aziende, è stato organizzato con la Fondazione per l’architettura di Torino, di cui Fresia Alluminio è partner, un webinar il 3 giugno p.v., dalle 14.00 alle 16.00, con il titolo “La rivoluzione green del vetro fotovoltaico: tecnologia e applicazioni nel mondo dei serramenti e dell’architettura sostenibile”.

Vetro fotovoltaico

Fresia Alluminio, da sempre aperta all’innovazione, sostiene ancora una volta la sostenibilità e il futuro.

Fresia Alluminio: Open to the Future.

27 maggio 2021